ESCLUSIVA. “Noi ‘liberiamo’ la Grigna dalle bandierine. Perché…”

11 ottobre 2017 | Lario, Lecco, Mandello, Valsassina

ONNO (Oliveto Lario) – “Dieci giorni fa anche la croce sul Grignone è stata liberata dalle bandierine, da amici” dichiara soddisfatto Martino Gatti, colui che da mesi si sta spendendo per questa causa.

> LEGGI TUTTA L’INTERVISTA su
link-ballabionews

 

“Io ci metto la faccia, ma quando questa faccenda sarà finita penso di togliermi da Facebook perché non è come all’inizio in cui ci si confrontava liberamente, adesso ci sono troppi commenti brutti e minacce”, annuncia.

Ma perché Martino, 69enne di Onno, ha così in antipatia questi simboli tibetani? La questione religiosa non è la prevalente…