Mandello. Prossimo fine settimana all’insegna dell’olio lariano

23 giugno 2015 | Lario, Mandello, Perledo/Esino, Viaggidee

MANDELLO DEL LARIO – Coltiviamo bene e nutriamoci in modo sano. E’ questo il titolo della bella iniziativa promossa sabato 27 giugno dalla Cooperativa Agricola Olivicoltori del Lago di Como in collaborazione con la Pro Loco e il Comune di Mandello.

Il sindaco Riccardo Fasoli

Il sindaco Riccardo Fasoli

“Con questo evento abbiamo la possibilità di dimostrare anche a chi viene da fuori i nostri punti di forza – ha commentato il sindaco Riccardo Fasoli -. L’Amministrazione comunale è lieta di contribuire a uno dei pochissimi eventi promossi sul tema dell’alimentazione, in concomitanza con l’esposizione universale”. Sì, perchè, in occasione di Expo, l’appuntamento attirerà in paese anche visitatori provenienti dalla zona del Milanese, grazie a un programma a loro dedicato, che li vedrà partire alle ore 12.50 dalla stazione centrale del capoluogo lombardo, per poi raggiungere Mandello e visitare la Moto Guzzi e gli edifici sacri sul territorio.

Per tutti gli altri, il ritrovo é fissato alle ore 14.45 davanti all’ingresso del museo della Moto Guzzi, dove é prevista una visita, e successivamente, con la guida della dott.ssa Clara Perego, storico dell’arte, alla Collegiata Plebana di S. Lorenzo Martire, zona lago di Mandello e al Santuario della Madonna del Fiume, capolavoro del barocco sulla sponda orientale del Lario. Il percorso attraversa il borgo antico sulle rive del lago dove, tra caratteristiche costruzioni, si godono suggestivi scorci del paesaggio del lago di Como. Alle ore 17.30 é prevista la registrazione presso il Cinema Teatro Fabrizio De André per il convegno, che inizierà alle ore 18.00. Al convegno seguirà un menu a buffet alle ore 20.30 nella sala del Consiglio Comunale con piatti a base di olio extravergine di oliva curato dalla scuola alberghiera di Casargo (è richiesta la prenotazione).

Gaetano Brusati, presidente di Olicoop

Gaetano Brusati, presidente di Olicoop

“L’obiettivo della nostra Cooperativa è quello di valorizzare il nostro territorio attraverso la promozione dell’olivicoltura – ha spiegato il presidente di Olicoop Gaetano Brusati -. Il nostro gruppo è dato dalla sommatoria di tanti piccoli olivicoltori che, tutti insieme, raggiungono ottimi risultati e riconoscimenti. Questa iniziativa rappresenta anche una riflessione sul tema della coltivazione: dopo un’annata difficile come quella passata, è corretto ricorrere a espedienti chimici o è più salutare e benefico, da diversi punti di vista, proseguire sulla linea del biologico?”.

Il dottor Marco Missaglia

Il dottor Marco Missaglia

Alla giornata, a cui prenderà parte anche il dottor Andrea Mascaretti, presidente del Salone Internazionale della Ricerca, Innovazione e Sicurezza Alimentare, sarà presente anche il dottor Marco Missaglia: “Sono contento della sinergia che si è creata con Olicoop per esplicitare la nostra comunione di intenti. Questa iniziativa è in linea con le tematiche di Expo e, per questo, non verrà proposta solo ai mandellesi, ma estesa anche a chi arriva da fuori, con una serie di proposte che spaziano dall’olio alla cultura.”

Rinaldo Citterio, presidente della Pro Loco

Rinaldo Citterio, presidente della Pro Loco

“Anche noi della Pro Loco siamo entusiasti dell’idea, peraltro già sviluppata due anni fa – ha aggiunto il presidente Rinaldo Citterio -. Per noi è molto importante far conoscere questa possibilità, con un interesse particolare legato alla gastronomia e alla promozione del nostro territorio. Sicuramente quella di sabato è un’ottima opportunità per Mandello di farsi conoscere anche oltre confine”.

Un modo, quello promosso per il prossimo fine settimana, anche per “ripartire bene e rilanciare il turismo a Mandello seriamente”, come ha evidenziato Fasoli.

Per informazioni e prenotazioni: info@olicoop.it, 338 2353136, 0341 216080.