Meteo. Rischio incendi boschivi e vento forte, confermata l’allerta regionale

19 aprile 2017 | Lario, Meteo, Valsassina, Valvarrone

MILANO – La sala operativa della Protezione Civile regionale conferma anche oggi, mercoledì 19 aprile, la condizione di moderata criticità (codice arancione) per rischio incendi boschivi diramata già nei giorni scorsi e valida fino a nuovo aggiornamento.

L’allerta incendi boschivi è valida per le zone F1 (Valchiavenna, Sondrio), F2 (Alpi centrali, Sondrio), F3 (Alta Valtellina)F4 (Verbano, Varese), F5 (Lario, Unione delle Comunità Montane: Alto Lario Occidentale, Alpi Lepontine, Lario Intelvese, Triangolo Lariano, Lario Orientale, Valle di San Martino, Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino Riviera), F6 (Brembo, Bergamo), F7 (Alto Serio – Scalve, Bergamo), F9 (Valcamonica, Brescia) e F15 (Oltrepo’ pavese).

Diramato anche l’avviso di ordinaria criticità (codice giallo) per rischio vento forte valido nella giornata di domani 20 aprile sulle zone omogenee IM-01 (Valchiavenna, provincia Sondrio), IM-04 (Laghi e Prealpi varesine, provincia Varese), IM-05 (Lario e Prealpi occidentali, province di Como e Lecco), IM-08 (Laghi e Prealpi orientali, province Bergamo e Brescia), IM-09 (Nodo Idraulico di Milano, province Como, Lecco, Monza Brianza, Milano e Varese) e IM-11 (Alta Pianura centrale, province Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova).

IL METEOFlusso settentrionale, prevalentemente secco, con temporanei rinforzi di vento, in particolare nel pomeriggio di oggi 19/04 e nella serata di domani 20/04. Nelle ore centrali di oggi è presente debole e locale instabilità con possibili isolati e brevi rovesci sulla fascia alpina e sulle Prealpi Centro-Orientali, domani invece sara’ limitata alle Prealpi Orientali. Zero termico stazionario oggi, domani in lieve risalita. Si confermano pertanto condizioni favorevoli allo sviluppo e alla propagazione di incendi boschivi sui tutti i settori, in particolare su quelli Alpini e Prealpini occidentali.