Abbadia. Comitato gemellaggi: iscrizioni aperte per la gita alla Rocchetta Mattei

16 Gennaio 2020 | Abbadia, Cultura

ABBADIA LARIANA – Iscrizioni aperte fino al 14 gebbraio per la gita alla Rocchetta Mattei, promossa dal comitato gemellaggi di Abbadia. Un castello meraviglioso e stravagante adagiato sui colli bolognesi, fatto costruire dall’eccentrico Cesare Mattei, padre dell’elettromeopatia, a metà ‘800 per trasformarlo nella sua dimora.

Mattei modificò molte volte nel corso degli anni l’edificio rendendolo un labirinto di scale a chiocciola, mosaici, loggiati e stanze decorate. La fusione di differenti stili architettonici rendono il castello un luogo davvero ipnotico. Ogni camera sembra creata apposta per scopi specifici, come ad esempio la Sala dei 90 che Mattei fece costruire appositamente per ospitare un banchetto in occasione dei suoi 90 anni, che non festeggiò mai visto che morì all’età di 87 anni..

La gita si terrà domenica 15 marzo. Le quote sono di 44 euro per gli iscritti e 49 per gli altri adulti mentre i ragazzi sino i 16 anni pagheranno 39 euro. Nel pomeriggio tempo libero per la visita autonoma della capitale dell’emilia Bologna dove potremo anche pranzare liberamente.

Le iscrizioni entro il 14 febbraio 2020 si potranno effettuare:
– tutti i giorni di apertura presso l’Ufficio Segreteria del Municipio, via nazionale, 120
– al mercoledì sera (21 – 23) presso la sede del Comitato gemellaggi di Abbadia, in frazione Linzanico, in piazza Papa Giovanni XXIII (comitato.gemellaggi.abbadia.lariana@hotmail.it).

In caso di non raggiungimento del numero minimo di partecipanti, il viaggio verrà annullato e la cifra verrà completamente restituita.

Nel caso di rinuncia al viaggio da parte degli iscritti: rinuncia entro il 5 marzo, l’organizzazione tratterrà il 20% della quota; se la rinuncia avverrà dopo l’organizzazione tratterrà il 50% della quota. Se la rinuncia avverrà dopo le 12 ore prima della partenza l’organizzazione tratterrà l’intera quota.