Abbadia. ‘Slitta’ il ticket per Pradello. Vandalismi e critiche

27 Giugno 2020 | Abbadia, Lario, Lecco, Politica

ABBADIA LARIANA – Quel “biglietto per Pradello” che aveva fatto discutere, suscitando anche una raccolta di firme con oltre mille sottoscrizioni, per ora è rimandato. Ma solo di una settimana, ovvero al primo week end di luglio e non per un passo indietro del Comune.

Lo stesso sindaco di Abbadia Roberto Azzoni conferma che la scelta è stata fatta e non verrà più modificata. Anzi, precisa: “Più che uno slittamento, il via non era previsto questo fine settimana per alcuni passaggi burocratici ancora da compiere”.

Ticket confermato dunque, sarà di 4 euro ma non si dovrebbe applicare ai bambini al di sotto dei 10 anni e agli “over 65“. Poi, come spiega lo stesso Azzoni, “sarà il gestore, commercialmente, a definire sconti e riduzioni“.

Nel frattempo, a fronte delle polemiche di alcuni frequentatori non mancano anche le critiche “opposte”: c’è infatti chi segnala da tempo comportamenti non esattamente civili di una parte degli utenti dell’area verde di Pradello. “Quello è un problema atavico – dichiara il sindaco –, più che altro abbiamo riscontrato un aumento del consumo di alcool anche da parte di giovanissimi E già qualche atto vandalico, tipo i cerchi distanziatori strappati“.

RedAbb

DAL NOSTRO ARCHIVIO:

Pradello. Da sabato si paga e i giovani si ribellano