MILANO – “L’obiettivo di Regione Lombardia è la costruzione di un’azione di sistema che possa dare concretezza alle richieste dei diversi territori di sentirsi protagonisti di una nuova stagione di crescita sociale ed economica, a regia regionale e da costruire con le comunità locali coinvolte. Alla base dell”Agenda del controesodo‘, infatti, c’è la profonda volontà di promuovere uno sviluppo sostenibile e integrato dei territori, che sia capace di rilanciare il tessuto produttivo e, allo stesso tempo, di aumentare la qualità della vita delle persone”.

Così l’assessore a Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni, Massimo Sertori, sintetizza il significato dell’approvazione, da parte della Giunta regionale, dello schema di accordo di collaborazione…

> CONTINUA A LEGGERE su

AREE INTERNE: UNA AGENDA DEL CONTROESODO PER LE VALLI DELL’ ALTO LARIO

 

0Shares