Colico. Bar sanzionato e chiuso causa clienti “adiacenti”

16 Gennaio 2021 | Alto Lario/Colico, Colico, Economia, Eventi

COLICO – Nella serata di venerdì il bar Oberon, a seguito di un controllo dei Carabinieri di Colico, è stato sanzionato con una multa di 400 euro oltre a cinque giorni di chiusura.

Erano circa le 19 quando alla porta del locale si son presentati i carabinieri.

“Poco prima era passata la Polizia locale e aveva dichiarato che eravamo in regola, dunque eravamo tranquilli” commenta la proprietaria Cassandra Lazzari.

Contestato il fatto che il locale stesse facendo asporto dopo le 18, (secondo la titolare cosa consentita), gli uomini dell’Arma ha deciso di emettere sanzione poiché – come riferisce Cassandra – alcune persone stavano consumando in prossimità del bar.



I clienti che avevano appena comprato prodotti d’asporto infatti sostavano sotto il porticato, di altro proprietario, ma la presenza nelle vicinanze di un tavolino del locale ha fatto incorrere la giovane proprietaria in sanzione e chiusura punitiva.

In mattinata Cassandra ha prontamente transennato e impilato i tavolini “incriminati” per prepararsi alla riapertura.

M.R.