COLICO – Durante i controlli delle forze dell’ordine al fine del contenimento della diffusione del covid-19 a Colico è stato chiuso il White Life bar. Lo stesso bar era stato chiuso una prima volta a gennaio, poi di nuovo a febbraio e oggi.



La proprietaria Oana Chiper spiega: “verso le 17 all’interno del bar sono arrivate tre pattuglie di carabinieri dicendomi di chiudere. All’esterno, sui gradini condominiali si trovavano cinque clienti che stavano consumando, sono stati multati, pagherò io la loro multa perché mi hanno sempre fatto lavorare e grazie a loro posso sopravvivere. Per me è la terza chiusura quest’anno, è una situazione difficile per noi gestori di esercizi commerciali, con le chiusure imposte dal governo. Adesso non so più come fare, ho quattro figli da mantenere, è una situazione insostenibile”.

B. C.

.
LEGGI ANCHE:

Colico. Un altro bar chiude i battenti dopo i controlli

0Shares