Colico. Patteggia l’autista che uccise Alessandro Osio

20 Maggio 2020 | Alto Lario/Colico, Colico, Lecco

COLICO – Per l’incidente stradale dell’aprile 2019 a Imbersago dove perse la vita il colichese Alessandro Osio, insegnante a Morbegno, patteggerà la pena l’autista 37enne di Merate accusato di omicidio stradale.

Nello scontro tra auto e moto, ebbe la peggio il centauro che venne sbalzato sulla scalinata della Madonna del Bosco e morì sul colpo.

Davanti al Gup Salvatore Catalano martedì si è tenuta l’udienza preliminare e il legale dell’autista, l’avvocato Luca Marsigli ha proposto e ottenuto il patteggiamento con l’assenso della Procura di Lecco.

La sentenza arriverà entro fine mese.

RedCro

LEGGI ANCHE:

Imbersago. Centauro colichese si schianta e muore in Brianza