COLICO – Un super weekend tutto all’insegna delle due ruote trialistiche. A Colico nel fine settimana il conclusivo appuntamento stagionale del Campionato Italiano Trial e MiniTrial 2021, anticipato venerdì dalla disputa dell’ultimo round riservato al tricolore Trial Indoor. Una tre-giorni di attività e di eventi con la regia organizzativa del Moto Club Monza “Oscar Clemencigh” in collaborazione con il locale Moto Club Colico, a suggellare un 2021 che ha registrato un notevole incremento nel numero degli iscritti con una percentuale intorno al 30 %.

LA SITUAZIONE NEL CAMPIONATO ITALIANO TRIAL
Con l’adozione del “Format A“, gli oltre 100 partecipanti al Campionato Italiano Trial si confronteranno nella sola giornata di gara di domenica 17 ottobre, con diversi verdetti ancora da scrivere. Non è questo il caso della top class TR1 con Matteo Grattarola (Beta Factory Trial Team) laureatosi, con una prova d’anticipo, per la dodicesima volta in carriera Campione Italiano Trial Outdoor. L’atleta delle Fiamme Oro cercherà di chiudere in bellezza un 2021 che lo ha visto ben figurare nel Mondiale TrialGP, ottenendo oltretutto il terzo posto per conto della Maglia Azzurra al Trial delle Nazioni insieme ai suoi più diretti inseguitori in classifica: Lorenzo Gandola (Beta Factory Trial Team) e Gianluca Tournour (GASGAS Factory Racing Team). Da seguire a Colico attesi protagonisti del calibro di Andrea Riva (Team TRRS Italia NILS), Carlo Alberto Rabino (Beta Rabino Sport), Mattia Spreafico (Sherco BBR Offroad) più Luca Petrella (GASGAS Farioli) in una stagione 2021 per lui condizionata dal ben noto infortunio alla spalla.

Giochi chiusi anche nella graduatoria Femminile con la quindicenne Andrea Sofia Rabino (Beta Rabino Sport) che si è assicurata il titolo italiano già nella precedente trasferta di Ponte di Legno e, poche settimane più tardi, anche la conquista della Coppa del Mondo Trial2 Women. Resta ancora in palio il secondo posto in campionato tra la cinque volte Campionessa italiana Sara Trentini (Vertigo S2 Motorsport), la Campionessa 2020 Martina Gallieni (Team TRRS Italia NILS), Alessia Bacchetta su GASGAS reduce dal primo podio nella serie tricolore più la #1 nazionale 2018-2019 Alex Brancati (GASGAS).

Tutto ancora in gioco nelle restanti classi al via della serie tricolore Outdoor. Nella TR2, Manuel Copetti annovera un considerevole margine di vantaggio rispetto al compagno di squadra al Team TRRS Italia NILS, Andrea Gabutti, con Luca Corvi (GASGAS Junior Team) e Francesco Cabrini (Vertigo) a seguire. Sono 6 le lunghezze di margine nella classifica TR3 invece per Alessandro Nucifora (Jotagas) su Luca Poncia (Beta), con Cristian Bassi (Beta) potenziale terzo incomodo nella corsa al titolo. La TR3 125 vede altresì il duello tra Giacomo Brunisso e Mirko Pedretti, giovani Pata Talenti Azzurri FMI ed atleti delle Fiamme Oro entrambi su Beta, con la TR3 Open che profila la lotta tra Paolo Ruffoni (Beta), Andrea Buschi (GASGAS) e Michael Daniele Pellegrinelli (Vertigo). Da seguire anche la TR4 con l’ex Campione della serie Valter Feltrinelli (Montesa) determinato ad assicurarsi il titolo a scapito di Fabrizio Barre (Beta) e Roberto Prina (Beta).

ULTIMA PROVA DELL’ITALIANO MINITRIAL
Sempre domenica 17 ottobre andrà in scena a Colico anche l’atto conclusivo del Campionato Italiano MiniTrial riservato ai giovanissimi di almeno 8 anni di età. In una stagione che registra un trend in ascesa per quanto concerne il numero di partecipanti, frutto della spinta propulsiva al movimento giovanile voluta dal Comitato Trial FMI comprensiva dell’istituzione di un Challenge NILS a supporto dei Campioni di domani, in questa circostanza verranno assegnati i titoli italiani 2021. Nella MiniTrial A si presenterà al comando Alberto Brandani, con gli altri leader di campionato che rispondono al nome di Etienne Giacuzzo (B), Fabio Mazzola (C), Ivan Mezzogori (D) e Giacomo Midali (Open). Giochi-chiusi nella graduatoria Femminile-B con Erica Bianchi in trionfo in tutte e cinque le prove finora disputate.

L’ITALIANO INDOOR PROTAGONISTA VENERDÌ
Il fine settimana di attività a Colico inizierà tuttavia venerdì 15 ottobre con il conclusivo round del Campionato Italiano Trial Indoor 2021. Prova sostitutiva di Varazze originariamente prevista per lo scorso 31 agosto, l’Area Trial del Moto Club Colico ospiterà la gara dove verranno allestite 6 Zone Indoor (3 manufatti in cemento, 2 sassi e 1 tronco) con il consueto format del CITI. Alla luce dei verdetti offerti dai precedenti round di Cortenova e Lazzate, Gianluca Tournour si presenterà al comando della classifica di campionato con 5 lunghezze di vantaggio su Matteo Grattarola, 7 a scapito di Carlo Alberto Rabino sorprendente vincitore del secondo round.

TRIAL CHALLENGE GASGAS
Come per tutti gli appuntamenti previsti dal calendario, anche a Colico non mancherà l’apporto del Trial Challenge GASGAS dedicato ai piloti che corrono con una TXT di qualsiasi anno e modello in 8 differenti categorie, con la peculiarità dell’iscrizione gratuita e premi in palio a fine gara e campionato. Nel precedente round di Ponte di Legno si sono assicurati con una prova d’anticipo le vittorie nelle rispettive categorie di appartenenza Enrico Baghino (TR3), Chrystian Svanella (TR3 125), Alessia Bacchetta (Femminile), Etienne Giacuzzo (Mini B), Lapo Farolfi (Mini C) e Umberto Taramasco (Mini Open). Tutte le informazioni sono consultabili sul sito web ufficiale www.trialchallengegasgas.com

IN PROVA LA GAMMA BETA EVO MY2022
In occasione del conclusivo round del Campionato Italiano Trial 2021, a Colico sarà possibile provare la gamma Beta EVO MY 2022 in un’apposita area situata a 150 metri dal Paddock. Lo staff Betamotor, grazie alla disponibilità del Moto Club locale, offrirà questa chance a tutti gli interessati per scoprire tutte le novità dell’azienda di Rignano sull’Arno per l’anno venturo.

INFORMAZIONI UTILI, PROGRAMMA E PERCORSO DI GARA
L’intenso weekend all’insegna delle due ruote trialistiche a Colico scatterà venerdì 15 ottobre con la disputa del conclusivo appuntamento stagionale del Campionato Italiano Trial Indoor presso l’Area Trial del Moto Club Colico, con la prima manche prevista per le 18 e la finale intorno le 20. Superate le operazioni preliminari, domenica spazio all’ultimo round del Campionato Italiano Trial e MiniTrial rispettando il “Format A” con una sola giornata di gara. Sul sito web ufficiale del Campionato Italiano Trial (trial.federmoto.it) saranno consultabili le classifiche in tempo reale con collegamento diretto al nuovo sistema TrialGo, mentre gli account social ufficiali Facebook e Instagram garantiranno costanti aggiornamenti nel fine settimana con notizie, foto ed informazioni utili. In TV il Campionato Italiano Trial trova spazio su MS MotorTV (Sky canale 229, Tivùsat 55 ed in live streaming su www.msmotor.tv) ed MS Sport (Digitale Terrestre) con il primo passaggio di AFTER TRIAL con 24 minuti di highlights previsto per venerdì 22 ottobre alle 20:30.

 

0Shares