Corenno. Cavalieri fantasma vegliano sul borgo medievale

14 Agosto 2020 | Alto Lario/Colico, Dervio, Eventi

DERVIO – Chi percorre in questi giorni la strada provinciale in direzione Colico, all’altezza di Corenno Plinio, avrà sicuramente notato delle “insolite” e alquanto strane presenze. Infatti, all’entrata del borgo e ai piedi delle mura del castello sono posizionate delle armature di cavalieri medievali.

Il piccolo borgo, con la piazza acciottolata e alberata, cuore dell’abitato, contornata dalla chiesa, dal castello recinto, dalle tombe dei feudatari e dalle case in pietra, riporta il visitatore in una tipica atmosfera dell’epoca.

Altro particolare che balza all’occhio sono i totem posti all’inizio delle scalotte che scendono al lago. Ognuno di essi descrive un percorso, segnato da colori diversi, appartenente a figure che all’epoca della costruzione del borgo vi hanno abitato.

Tutto questo e altri progetti verranno svelati nei prossimi giorni dalla Pro Loco di Dervio.

 

I.B.