Fondi ex Pip. Colico e Perledo, mezzo milione di euro a rischio

28 Gennaio 2020 | Alto Lario/Colico, Colico, Perledo/Esino, Politica

BARZIO – Al momento, il solo Comune (su sei) ad avere effettivamente appaltato i lavori convenuti è quello di Taceno – ma a ben vedere anche in questo caso le opere non sono partite. E così Colico con 350mila e Perledo (133mila) rischiano di “buttare via” quasi mezzo milione di euro.

Parliamo dei sei progetti emblematici comunali e intercomunali per un totale di 1,1 milioni di euro approvati e cofinanziati lo scorso anno dalla Comunità Montana VVVR, fondi “ex area Pip di Colico recuperati dall’ente e messi a disposizione dei municipi.

Il problema evidenziato dalla nostra inchiesta è descritto al punto 4 della delibera di Giunta del 7 gennaio 2019, che fissa “…

L’INCHIESTA COMPLETA IN QUESTA PAGINA:

FONDI ‘EX PIP’, APPALTI FERMI O QUASI: DIVERSI COMUNI RISCHIANO DI PERDERE I FINANZIAMENTI DELLA COMUNITÀ MONTANA: L’INCHIESTA DI VN