Nessuna descrizione della foto disponibile.BELLANO – I Vigili del Fuoco del comando provinciale di Lecco, attraverso il distaccamento volontario di Bellano, sono intervenuti nel cimitero del paese dopo che un fulmine ha colpito 13 tombe, danneggiandole, e un cipresso. Danni anche all’impianto elettrico del camposanto.

Il fatto è accaduto oggi, durante la nuova ondata di maltempo che ha colpito duramente il territorio. L’amministrazione comunale ha comunicato che “Fino al sopralluogo dei tecnici incaricati a visionare le tombe e dell’agronomo che dovrà valutare la stabilità della pianta l’accesso al camposanto sarà vietato. Lunedì procederemo con la conta dei danni e con la compilazione della relativa scheda RASDA” .

Il sindaco Antonio Rusconi ha contestualmente ordinato il divieto di accesso al cimitero, devastato nel tardo pomeriggio dall’evento atmosferico.

RedCro

0Shares