BELLANO – Questa mattina verso le 2.45 qualche buontempone ha pensato di salutare l’arrivo del nuovo anno incendiando la catasta di legna predisposta per il falò della fase conclusiva della Pesa Vegia. Sul posto i pompieri del vicino distaccamento.

PESA VEGIA ROGO NOTTEIl tiro mancino di chi ha deciso di accompagnare i festeggiamenti per l’anno nuovo con un gesto riprovevole ha infastidito e non poco i bellanesi. Nella notte tra il 31 dicembre e l’1 gennaio, una o più persone infatti hanno raggiunto il molo di Bellano e dato fuoco al falò che era bell’e pronto per la Pesa edizione 2016.

Per spegnere le fiamme sono intervenuti i Vigili del Fuoco della locale caserma. Un gesto che è stato interpretato come uno schiaffo alle tradizioni del paese, ma i volontari del falò sono già in azione per ricostruire la pira e già dalle prime ore n molti hanno voluto fornire il proprio aiuto.

pesa rogo notte2

PESA VEGIA CATASTA FIAMME VDF - Copia

PESA VEGIA POST ROGO2

 

 

 

 

0Shares