Bellano. Morto in ospedale don Franco Resinelli, venerdì i funerali

24 Giugno 2020 | Bellano, Lecco

BELLANO – Laorca e Bellano uniti nel lutto per don Franco Resinelli. Nato nel rione lecchese nel 1927, don Franco è morto nella notte all’ospedale “Manzoni” dove era ricoverato.

Dopo l’ordinazione sacerdotale, nel 1951, venne mandato a Pagnano di Merate dove restò sino al 1967 quando fu trasferito a Lecco, dapprima con incarichi alla Basilica di San Nicolò poi come assistente alle Acli del territorio. Nel 1982 divenne parroco di Giussano e nel 2009 arrivò a Bellano alla parrocchia Santi Nazario e Celso. 

Vogliamo esprimere il nostro cordoglio profondo per la dipartita del caro don Franco, tornato a Dio questa notte – annuncia l’amministrazione bellanese –. Pilastro della nostra comunità parrocchiale, con la sua testimonianza attiva ha continuato e concluso la sua missione sacerdotale in mezzo a noi, arricchendoci con le sue numerose esperienze di vita vissuta tra i carcerati, gli operai, gli ultimi.

‘Sia che viviamo sia che moriamo siamo del Signore’ (San Paolo). In questa semplice frase c’è tutto il significato di una vita consacrata. Anche quella di don Franco che ha accettato di concludere tra noi la sua missione sacerdotale. A lui, a nome dell’amministrazione comunale e della comunità bellanese la profonda gratitudine per il suo operato.
A don Emilio, a don Alessandro, alla comunità sacerdotale di Bellano e a tutti i suoi famigliari le più sincere condoglianze”.

I funerali si svolgeranno venerdì 26 giugno alle 15 nella chiesa parrocchiale.