Scuole. A Dervio dopo Bellano “cadono i muri” per la sicurezza

27 Luglio 2020 | Bellano, Cultura, Dervio

DERVIO – Rientro in aula in sicurezza anche per le scuole di Dervio, che dal 1 settembre 2013 sono state assorbite dall’Istituto comprensivo di Bellano.

“Per quanto riguarda la scuola primaria stiamo riorganizzando il tempo scuola in 27 ore settimanali suddivise in sei giorni – spiega Marialuisa Montagna, dirigente scolastico dell’istituto – le lezioni si svolgeranno il mattino senza i rientri pomeridiani. Le 5 classi della secondaria svolgeranno le lezioni in presenza, anche qui, come per Bellano con l’abbattimento di un muro che divideva due aule, riusciremo a garantire una distanza maggiore di un metro tra i banchi”.

“L’amministrazione comunale di Dervio – conclude la dirigente -, come quella di Bellano, ha risposto prontamente alle richieste di abbattere i muri, in modo da garantire una ripartenza all’insegna della prudenza e della ragionevolezza”.

I. B.

LEGGI ANCHE

Bellano. Scuola e Covid: giù due muri e raddoppiano le prime