MILANO – “La valorizzazione del presidio Mandic di Merate e di quello di Bellano è stata bellamente accantonata con un atteggiamento che non esito a definire arrogante da parte della maggioranza. Non ha voluto nemmeno prendere in considerazione un indirizzo venuto dall’opposizione, in un muro contro muro inspiegabile, che non tiene conto delle esigenze delle nostre comunità, che ignora le richieste venute dal basso. Inaccettabile”, è duro il commento di Raffaele Straniero, consigliere regionale del Pd, di fronte alla…

QUI L’ARTICOLO COMPLETO:

STRANIERO (PD): “LA REGIONE DICE NO ALLE PROPOSTE SU OSPEDALE MANDIC E PRESIDIO DI BELLANO”

0Shares