DERVIO – Durante verifiche nell’ambito della attività di controllo delle stazioni, operazioni disposte in accordo con Regione e Prefettura di Lecco, la Polizia Locale dell’Alto Lario e quella di Mandello hanno individuato alcuni cittadini nordafricani (cinque) in stazione a Dervio i quali, appena notata la pattuglia dei vigili, sarebbero fuggiti verso un sentiero dove uno di loro è caduto prima in un dirupo dopo aver cercato di saltarlo durante l’inseguimento e successivamente mentre scavalcava un cancello.

Ha battuto la testa al suolo ed è stato raggiunto dall’ambulanza del Soccorso Bellanese.

Trasportato in coma, è arrivato al Pronto Soccorso di Gravedona e al risveglio ha cominciato a inveire con violenza verbale.

Aggiornamenti a breve.

RedCro

 

 

0Shares