NUOVA OLONIO – Questa mattina alle 6 si è fermato il viaggio di un frontaliere che si stava recando al lavoro. A Nuova Olonio (Dubino), in mezzo alla corsia si è trovato un cervo, per il conducente è stato impossibile scansarlo e l’impatto è stato inevitabile.

L’autista, nonostante lo scontro sia stato devastante per l’automobile, è sceso illeso. L’auto ha subito danni ingenti, ma gli airbag uniti a un giusto utilizzo delle cinture, hanno fatto sì che l’uomo non riportasse ferite.

Sul luogo è intervenuta tempestivamente l’ambulanza della Croce Rossa di Colico, che ha provveduto ad accompagnare l’autista sotto shock al pronto soccorso di Gravedona. Al lavoro anche la Forestale per dirigere il traffico e ricercare l’animale.

Pochi minuti prima, a Verceia, un altro cervo ha causato un incidente, seppur in questo caso meno grave.

Le autorità stanno provvedendo allo sgombero della carreggiata.

RedCro

0Shares