Gravedona. Medico dell’ospedale su una prestigiosa rivista internazionale

24 Gennaio 2021 | Cultura, Ovest

GRAVEDOINA ED UNITI – “La pubblicazione su una rivista internazionale prestigiosa di un proprio (anche se modesto) contributo scientifico è sempre ed ancora fonte di entusiasmo e autogratificazione”.

Il dottor Giorgio M. Baratelli commenta la sua pubblicazione su Radiopaedia.org. Il sito ha l’obiettivo di creare il miglior riferimento radiologico disponibile in rete e di renderlo disponibile gratuitamente, per sempre e per tutti.

È progettato per facilitare una collaborazione significativa tra tutti i collaboratori e utenti, è più semplice di un sito web. È il front-end di una comunità il cui scopo è sviluppare il sito di riferimento di radiologia online più ricercato, più completo e più accessibile. Non è un forum ma assomiglia a una rivista scientifica cartacea.



Per questo un comitato di redazione (editori-amministratori del sito) valuta ogni contributo proposto per la pubblicazione in modo da garantire informazioni accurate, elemento indispensabile per la serietà del sito. Fondata nel dicembre del 2005 dal Professor Frank Gaillard che ne è il redattore capo. Il professor Gaillard è un neuroradiologo, direttore della ricerca presso il Dipartimento di Radiologia dell’Università di Melbuorne del Royal Melbuorne Hospital in Australia. Il dottor Baratelli, chirurgo senologo presso l’ospedale Moriggia Pelascini di Gravedona, è presente con 31 casi (il primo pubblicato nel 2012) e 1 articolo, su argomenti senologici.
Vedi https://radiopaedia.org/cases/users/gmbaratelli/cases?lang=gb.

L’ultimo suo contributo del 21 gennaio 2021 è sull’immagine ecografica dei vasi sanguigni della mammella (Lateral mammary artery branch).

“Il piacere (e il dovere) di pubblicare le proprie conoscenze è degli illuminati; complimenti”, il commento del primario di pediatria dell’Ospedale Moriggia Pelascini di Gravedona.