MANDELLO DEL LARIO – All’inizio dell’anno scolastico l’assessorato all’Istruzione di Mandello del Lario aveva proposto alla scuola primaria statale e paritaria e alla scuola secondaria dell’Istituto Comprensivo di Mandello un corso di educazione stradale rispettivamente per le classi terze della scuola primaria e per le classi prime della scuola secondaria.

Il progetto andrà ad aggiungersi agli incontri di valenza ludica che da diversi anni sono già programmati tra gli alunni della scuola dell’infanzia e i vigili della Polizia Locale.

Per la primaria l’argomento verterà sul comportamento da tenere sulla strada come pedone: attraversamento con e senza semaforo, come camminare sulla strada, segnaletica, norme da tenere mentre si è trasportati su motocicli e autovetture; è infatti a quest’età che i bambini iniziano a muoversi in paese in autonomia.

Per gli studenti delle medie invece si approfondiranno i comportamenti da tenere nei panni del ciclista.

I corsi saranno possibili grazie alla collaborazione dell’assessorato con la Polizia Locale. La proposta è stata accettata con entusiasmo e nella primaria i corsi inizieranno il prossimo mercoledì 17 novembre e continueranno per altri due mercoledì. Ogni classe incontrerà dunque un agente di polizia locale per un totale di 3 ore a cadenza settimanale.

Invece, a oggi non è ancora possibile comunicare date e orario per i corsi della secondaria.

0Shares