Dervio. Mai più sott’acqua, verrà abbassata la diga di Pagnona

19 Settembre 2020 | Dervio, Valvarrone

PREMANA – Verrà abbassato il livello dell’acqua contenuto dal bacino della “diga di Pagnona”.

L’invaso, che in realtà è in territorio premanese, è alla causa dell’allagamento di Dervio del giugno 2019 quando, a seguito di violente bombe d’acqua, la diga del Varrone scaricò acqua e fango sul borgo lariano.

Progetti per limitare il volume della diga ne sono stati fatti nel 2006 e nel 2011 ma mai attuati, dopo quanto successo si è giunti alla decisione di intervenire. Un’azione che comporterà l’aumento della portata dello scarico e che vedrà completa realizzazione entro la fine del 2021.

Ieri, venerdì, la questione è stata discussa in Prefettura, lunedì a Dervio una conferenza spiegherà nel dettaglio le decisioni dei tecnici.

Nella foto di copertina la diga nel giugno 2019, a destra i lavori nelle settimane successive.