DERVIO – I Carabinieri della stazione di Colico, con l’ausilio di personale della Polizia Locale dei Comuni dell’Alto Lario, hanno denunciato a piede libero un 18enne di nazionalità marocchina, senza fissa dimora, irregolare sul territorio nazionale, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale (è stato trovato in possesso di due dosi di hashish “per complessivi gr. 1”, sottoposte a sequestro.


“Insieme ad altri due soggetti riusciti a dileguarsi”, il giovane è stato bloccato in località Chiari di Dervio; nel tentativo di sottrarsi al controllo, il ragazzo ha spintonato personale della Polizia Locale.

0Shares