Ad

Dervio. Un anno fa il Varrone invase il paese e i ricordi sono ancora vivi

12 Giugno 2020 | Dervio, Lario, Meteo

DERVIO – Il ricordo del Varrone che esondava invadendo il paese è ancora negli occhi di tutti i derviesi. Son statti giorni concitati, dove a trasparire è stata l’unione tra i concittadini e la voglia di darsi una mano oltre la forza di un paese intero per tornare alla normalità.

Sono tanti i ricordi comparsi on line questa mattina, memorie a un anno dall’evento che il 12 giugno 2019 scosse tutti.

“Quando ricevi la chiamata di tua madre al lavoro: ‘Francesco vieni.. casa è allagata, è tutto rotto, il fiume è uscito…’. Vado a Dervio di corsa e mi ritrovo di fronte agli occhi queste immagini…. I tuoi portati via dai pompieri… 2 metri e 15cm di acqua….. Immergersi nell’acqua gelata fino al torace…

Rimanere incollato in 50 cm di fango, spalare fango dalla mattina alla sera…. non lo auguro a nessuno…. Grazie ancora tutti i miei amici, al GP Santi, alla protezione civile, ai pompieri.. alle FDL, e anche a persone che non conoscevo ma che hanno dato una mano….”

Il videomessaggio del sindaco di Dervio

Michela Riva