LECCO – Sciopero di lavoratrici e lavoratori del trasporto pubblico locale nella giornata di venerdì 26 marzo. Le segreterie di Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Trasporti organizzano la mobilitazione nazionale per tutte le 24 ore della giornata. In tutta la provincia di Lecco, quindi, saranno sospese le corse degli autobus, tranne nelle fasce garantite.

“Il contratto nazionale è scaduto da tre anni – spiega Andrea Frangiamore, segretario generale Filt Cgil Lecco –, però le lavoratrici e i lavoratori del trasporto pubblico locale hanno continuato a lavorare…

>LEGGI TUTTO su

AUTOBUS: “CONTRATTI SCADUTI E NESSUN VACCINO IN VISTA”. DOMANI GIORNATA DI SCIOPERO

 

 

0Shares