BELLANO – “Ovviamente non si può darla vinta agli imbecilli e oggi alle 14 i volontari capitanati da Mauro Combi inizieranno nuovamente l’allestimento del falò!”. Così l’organizzaizone della Pesa Vegia bellanese dopo l’incredibile assalto notturno subìto dalla catasta di legna già preparata per la fase finale della “Pesa” edizione 2016.

PESA VEGIA POST ROGO“Questa notte – raccontano gli animatori della manifestazione- uno o più imbecillì (scusate il termine ma non c’è altro modo per qualificare certi individui) hanno fatto partire il falò già praticamente pronto della Pesa Vegia… Tutta la nostra solidarietà a Mauro Combi e agli altri volontari che hanno costruito il falò!”.

Ora c’è bisogno dell’aiuto di tutti: “Chi avesse legna che si può bruciare la porti oggi o domani al molo – concludono gli organizzatori -, perché il falò verrà ricostruito in tempo! Chi vuole il male della Pesa Vegia non l’avrà vinta!! Ricordiamo a chiunque abbia legna da ardere di portarla al molo già da oggi pomeriggio”.

PESA VEGIA POST ROGO3


LEGGI ANCHE:

Bellano. Idioti di fine anno: a fuoco la catasta della Pesa Vegia

pesa vegia vdf

0Shares