PIRENEI ORIENTALI (F) – “È l’ultima battaglia dei francesi laicisti. Demolite a ripetizione, i militari gettano la spugna: Non le erigeremo più. Preferiamo optare per la pacificazione”.

Della scomparsa delle croci dalle cime dei Pirenei orientali tratta un interessante articolo della rivista mensile di ispirazione cattolica Tempi, che dedica all’argomento una scheda firmata da

CONTINUA A LEGGERE QUI:

LA DENUNCIA DI ‘TEMPI’: SCOMPAIONO LE CROCI DALLE CIME DEI PIRENEI NEL NOME DELLA LAICITÀ

 

0Shares