VARENNA – Mauro Mascetti e Giovanni Lo Dato, i due uomini che hanno salvato 25 ragazzi da un bus in fiamme nella galleria Fiumelatte, saranno insigniti di un premio da Regione Lombardia.

I due – rispettivamente l’autista del mezzo incendiato e l’educatore dell’oratorio di Lipomo – stavano accompagnando 25 tra ragazzi e ragazze a Livigno, per un campo estivo quando il bus sul quale viaggiavano ha preso fuoco in una galleria a Varenna, lungo al Statale 36.

Grazie al loro sangue freddo hanno tratto in salvo i giovani occupanti dell’autobus e, proprio per questo gesto, nella mattinata di oggi a Milano, saranno insigniti di uno speciale riconoscimento da Regione Lombardia.

LEGGI ANCHE

Fiumelatte. Autobus brucia in galleria, coinvolte 26 persone, chiusa la SS36

0Shares