Funghi. Annata eccezionale; in Ats 421 chili commestibili, 238 scartati

4 Febbraio 2020 | Lario, Lecco

LECCO – Una grande stagione da ricordare per i fungaioli ma anche per gli Ispettorati micologici dell’ATS. Piogge, temporali e le giuste temperature hanno contribuito ad un vero e proprio boom di funghi in tutto il nord Italia. L’eccezionale crescita che si è vista nella passata stagione ha invogliato tantissime persone ad andare per boschi, spesso però senza averne le conoscenze adatte.

Il ricercato per eccellenza è sempre il porcino (Boletus edulis) ma si raccolgono tante altre specie commestibili, spesso senza averne la minima conoscenza né accortezza e si corrono pertanto dei rischi enormi. Il consiglio che viene dato a tutti è quello di far controllare e certificare quanto raccolto agli Ispettori micologi dell’ATS…

> LEGGI TUTTO su

FUNGHI, STAGIONE ECCEZIONALE ANCHE PER GLI ISPETTORI ATS. 421KG APPROVATI, 238 SCARTATI