Grignone. Precipita togliendosi la giacca, muore nel giorno del suo compleanno

15 Dicembre 2017 | Lario, Mandello

MANDELLO DEL LARIO – Mortale incidente di montagna poco fa in Grigna, dove nella zona del rifugio ‘Bietti-Buzzi’ un uomo di 43 anni è precipitato, perdendo la vita sul colpo.

La vicenda ha dell’incredibile e ha lasciato sconvolti gli amici presenti. L’uomo, proveniente da Bovisio Masciago, nel milanese, è precipitato per una tragica distrazione mentre si levava la giacca per il caldo. Lo zaino è scivolato e, tentando di agguantarlo, l’escursionista avrebbe perso l’equilibrio. Oggi era il giorno del suo compleanno.

L’eliambulanza del 118 di Bergamo ha recuperato la salma poco prima delle 13, scendendo successivamente alla base del Bione del Soccorso Alpino di Lecco.