Il ritorno del grifone sulle nostre montagne: dopo la Valsassina, anche a Civate

3 Novembre 2015 | Lario, Lecco, Zampamici

CIVATE – Lo si credeva esistinto in Italia, invece sta tornando anche in Lombardia: dopo un primo avvistamento in Valsassina, un grifone è stato “paparazzato” lo scorso venerdì 30 ottobre sul Monte Cornizzolo da Giorgio Sabbioni del Parapendio Club Scurbatt di Suello. Ecco come ha raccontato l’incontro:

Venerdì 30 ottobre mi trovavo in volo ad una quota di circa 1200m quando ho notato la sua sagoma inconfondibile mentre termicava a filo del bosco circa 250m sotto di me, nella mia stessa termica. Dopo poco mi ha raggiunto ed ho potuto scattare le immagini che vi allego. Non è stato facile $DSC7918fotografarlo perché con una mano dovevo gestire la fotocamera e con l’altra pilotare la vela girando in termica ed ammortizzando le turbolenze. Era un po’ come viaggiare fuoristrada in moto cercando di scattare fotografie. Sono riuscito a scattare immagini abbastanza decenti quando sono riuscito ad avvicinarmi a lui a non più di 30m.

Continua a leggere su LeccoNews