Interreg. Un’applicazione per monitorare i laghi, cittadini protagonisti

30 Luglio 2020 | Lario, Lecco

LECCO – “Simile”, progetto Interreg nato con l’obiettivo di prendersi cura dei laghi transfrontalieri, continua a lavorare a pieno regime. La qualità delle acque è un elemento da difendere e preservare i cui risvolti si riflettono sul comparto turistico, sul settore agricolo e sulla quotidianità di ciascuno di noi. È quindi fondamentale diffondere la conoscenza su tali tematiche e coinvolgere attori a tutti i livelli affinché ciascuno possa fare la propria parte.

> CONTINUA A LEGGERE SU

SIMILE: UN’APP INTERREG PER MONITORARE I LAGHI. CAPOFILA IL POLI-LECCO