Laglio. Clooney non sopporta i paparazzi e vende Villa Oleandra

7 Luglio 2015 | Lario, Ovest

LAGLIO – Ormai é ufficiale: George Clooney, il divo di Hollywood più famoso sul Lario, é pronto a lasciare Villa Oleandra. Il motivo? Troppi flash che invadono la sua privacy quando raggiunge il lago di Como per un po’ di relax.

L’assalto dei paparazzi era già stato tenuto a bada durante il ricevimento in occasione delle nozze, che Clooney aveva scelto di festeggiare anche nella villa in riva al lago, di sua proprietà dal 2002. In quel caso, un’ordinanza comunale vietava a chi non era tra gli invitati di avvicinarsi all’abitazione. Ma questo al sex symbol americano non basta e ora, per trovare finalmente la tranquillità che cerca, ha deciso di vendere Villa Oleandra per la ‘modica’ cifra di 90 milioni di euro. Ma le fan del bel Clooney possono dormire sonni sereni: venderà Villa Oleandra per acquistare una dimora più appartata.

Un vero peccato, invece, per l’economia locale, poiché la presenza di Clooney portava un indotto e valori immobiliari sul Lario di 130 milioni di euro. Questo, infatti, é il valore stimato dalla Camera di Commercio di Monza e Brianza, che ha preso in considerazione vari parametri, tra cui la vivacità economica del territorio e la notorietà di luoghi e personaggi.