MANDELLO DEL LARIO – 71.699 euro è l’incasso totale dei parcheggi a pagamento di Mandello nel periodo estivo. Il servizio a pagamento è iniziato il 3 luglio e la somma riguarda tutto quello che il Comune ha raccolto fino a fine agosto, mentre settembre, con il Sonica, il raduno Guzzi e un weekend di brutto tempo, influisce molto poco.

Le soste in paese hanno fruttato 51.926 euro, mentre altri 20.040 euro provengono dai 2.004 bollini per residenti (settimanali) o per i lavoratori (da lunedì a venerdì).

“È stata una prova che direi ben riuscita, ma veniamo ai numeri – commenta il sindaco Riccardo Fasoli -, ben più alti dei 26 mila euro attribuiti allo scorso anno. Inoltre con le provvigioni le attività commerciali hanno incassato 5.471,10 euro e anche se la gestione va un po’ affinata, ci riteniamo soddisfatti”.

Il prossimo anno i parcheggi a pagamento saranno a regime, si partirà quindi da maggio e gli incassi per Comune e commercianti saranno ancora più alti.