Mandello. Scatta la caccia al killer dei gatti di San Giorgio

23 Gennaio 2016 | Lario, Mandello, Zampamici

MANDELLO DEL LARIO – La rabbia dei mandellesi non ha atteso a farsi sentire a seguito delle segnalazioni, diffuse in particolare attraverso il social network Facebook, dei casi di violenza ai danni dei gatti in località San Giorgio.

Nei giorni scorsi infatti un soggetto, la cui identità rimane ancora sconosciuta, ha aggredito alcuni dei gatti che si aggirano abotualmente nella zona al confine con Abbadia, sparando loro con dei piombini e ferendone mortalmente due.

I padroni di animali della zona ora sono all’erta ed il passaparola diffuso ha fatto scattare la “caccia all’uomo”.

Rimane intanto intatta la rabbia e lo sdegno di fronte ad un’azione insensata che, lungi dal venire archiviata al pari di una bravata, non passerà certamente impunita.