Mandello. Campi estivi? Prima un questionario alle famiglie

26 Maggio 2020 | Mandello, Politica

MANDELLO DEL LARIO – L’amministrazione comunale di Mandello del Lario sta valutando lancon una proposta che dovrà necessariamente tenere in considerazione in maniera scrupolosa le nuove normative sulla sicurezza e il distanziamento sociale. Per questo motivo è operativo un tavolo di lavoro, in collaborazione con le associazioni, le scuole e gli oratori del territorio, per pensare ad una formula innovativa che permetta ai bambini e ai ragazzi di vivere questa esperienza in sicurezza realizzando attività diffuse sul territorio, sfruttando principalmente gli spazi all’aria aperta (cortili, parchi, giardini, …), senza prescindere da spazi chiusi come base di appoggio (es.oratorio, scuola, impianti sportivi…).

L’inizio delle attività dovrebbe essere previsto per il mese di luglio, coinvolgendo bambini e ragazzi frequentanti scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado.

“In questo contesto mutato – spiega il sindaco Riccardo Fasoli ai genitori –  risulta fondamentale capire il vostro grado di interesse per questa iniziativa sia in termini di necessità che di tempistiche e per questo abbiamo deciso di realizzare questo sondaggio che sarà attivo dal 26 maggio al 3 giugno 2020. Con i dati raccolti cercheremo di creare una offerta il più possibile aderente alle richieste dei ragazzi e dei loro genitori”.

> Rispondi qui alle nove domande