BELLANO – Nel fine settimana pattuglie della polizia stradale di Bellano a caccia di incivili lungo la Statale 36, le cui piazzole di sosta sono da tempo luogo di deposito per sacchi della spazzatura abbandonati da automobilisti soprattutto nei periodi di gite e villeggiatura.

rifiuti abbadia (4)Due i responsabili individuati sabato in sinergia con le telecamere installate da Anas per la lettura delle targhe. Gli agenti, dopo essersi recati sul posto per verificare la natura dei rifiuti abbandonati nelle prime ore della mattina, hanno individuato i veicoli in transito sulla piazzola ed il cui passaggio è stato registrato. Sono così stati immortalati un conducente di Verano Brianza, che alle 7 della mattina ha abbandonato rifiuti casalinghi in una delle piazzole della carreggiata nord; poco più tardi è stato pizzicato un automobilista della provincia di Ravenna mentre abbandonava una tanica.

I due trasgressori sono stati raggiunti telefonicamente dagli agenti della polstrada per essere informati della violazione commessa prima ancora che giungessero nella destinazione di villeggiatura

La polizia di Bellano assicura che i controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni, ma non si nasconde l’amarezza del dover considerare che il triste fenomeno di inciviltà continui a ripresentarsi nonostante gli specifici controlli siano segnalati e anticipati dai pannelli informativi di Anas.

 

 

0Shares