Scioperi. Fiom contro Confindustria: “Proviamo a salvare vite, altrove solo chiacchiere”

26 Marzo 2020 | Economia, Lario, Lecco

LECCO – “Le iniziative, e gli scioperi delle lavoratrici e dei lavoratori di questi giorni, hanno permesso non solo di modificare il Dpcm ma di ridurre le occasioni di possibili contagi e così di non gravare ulteriormente sul sistema sanitario già troppo provato e oramai al limite del collasso, quindi di salvare vite, altro che chiacchiere”. Così Maurizio Oreggia, segretario generale della Fiom Cgil di Lecco, replica al presidente di Confindustria Lecco Sondrio Lorenzo Riva.

> LEGGI TUTTO su

OREGGIA (FIOM) CONTRO RIVA: “SCIOPERI PER SALVARE VITE, ALTROVE SOLO BELLE PAROLE”