LECCO – Prosegue l’attività di “La scuola è a scuola”, gruppo di genitori che aggregato spontaneamente per difendere il diritto allo studio dei loro figli. Nel gruppo, che nel giro di pochi giorni ha raggiunto le settecento adesioni, ci sono anche nonni ed insegnanti.

Dopo avere appeso gli striscioni “La scuola è a scuola” alle finestre ed ai balconi delle case finalmente i cartelloni che rivendicano il diritto ad un’istruzione in presenza sono stati affissi anche sulle scuole alcune paritarie e statali.

> CONTINUA A LEGGERE su

LA SCUOLA È A SCUOLA: PROSEGUE L’ATTIVITÀ DEL COMITATO GENITORI

 

0Shares