Ad

Valvarrone. Buzzella: “Focus sui problemi noti e lo scandalo Sp67”

14 maggio 2018 | Lario, Politica, Valvarrone

VALVARRONE – Sarà un voto storico quello del prossimo 10 giugno, in cui si deciderà l’amministrazione che guiderà il neoeletto comune di Valvarrone. Iniziamo perciò a pubblicare le dichiarazioni di Luca Buzzella, candidato sindaco per la lista “Valvarrone Progetto Comune”. In attesa, ovviamente, di sentire le parole dell’altra candidata Barbara Maglia.

Sin dall’inizio l’idea è stata quella di comporre una lista che rappresentasse tutte le località del nuovo comune di Valvarrone in modo equilibrato: un requisito che riteniamo imprescindibile per poter amministrare bene. La lista è composta sia da persone che hanno già amministrato e da altri che si accingono per la prima volta ad affrontare questa esperienza. Però è giusto sottolineare che diversi amici, legati anche alle ex amministrazioni, stanno attualmente collaborando con noi e continueranno in futuro a farlo, per portare avanti le nostre idee. Idee, buone pratiche e progetti utili, tutti legati da un filo logico, sono indicati nel nostro dettagliato programma.

La nostra azione amministrativa sarà rivolta a dare soluzioni adeguate ai problemi del nostro comune e risposte puntuali alle istanze dei cittadini, ponendo nel contempo le basi per il suo rilancio economico e demografico. L’attenzione alle famiglie, anziani e giovani, alla valorizzazione delle scuole di Vestreno, alla cura del territorio e al miglioramento della mobilità sarà la nostra mission. “La strategia aree interne”, che ho sempre seguito in prima persona, potrà darci sicuramente una grande mano. Voglio citare anche la scandalosa Strada Provinciale 67 su cui faremo sentire la nostra voce e non solo… Impegno, tempo e competenza è quello che offriamo ai nostri cittadini.

Luca Buzzella – lista “Valvarrone Progetto Comune”