Adriano Celentano cantava “là dove c’era l’erba” etc etc.
A Varenna invece cercherebbe invano in Piazza San Giorgio la ZTL che fu!
Una situazione scandalosa e totalmente fuori controllo, quella di queste settimane nella centralissima piazza, cuore del borgo vecchio.

Prima i lavori in corso, protratti all’infinito (già quello scandaloso) e passi per le macchine lasciate qua e là. Ma ora che finalmente i cubetti di porfido la fanno da padrone ovunque… anche le auto sono ovunque, parcheggiate qua e là, oppure in fila, oppure in più file, a zig zag, tra i centenari platani.


Ed ovviamente quello che era ormai ritornato finalmente il salotto buono del paese liberato dalle auto dalla Amministrazione precedente e dove i bambini con le mamme potevano giocare in pace, si rivela viceversa posto pericoloso e insalubre, oltre che degradato nel decoro.

Chiediamo e sollecitiamo l’amministrazione comunale di ripristinare in fretta almeno un minimo di ordine, avendo a disposizione in pianta organica un vigile.

Paolo Ferrara
Gruppo Uniti per Varenna

LEGGI ANCHE

Varenna. Terminati i lavori: riaprono la piazza e via IV Novembre

 

 

0Shares