VARENNA – Fa effetto vedere a Fiumelatte, nella zona del piccolo parcheggio prospiciente la ex filanda, ruspe ed operai intenti in queste giornate con martello pneumatico a spaccare scavare rimuovere.

Già da qualche giorno un’impresa per conto di Lario Reti sta lavorando attorno al depuratore sottostante il parcheggio, per mutarne la funzionalità. Ben venga, si dirà, visto che i lavori su quel depuratore erano noti e attesi da tempo.

Peccato che l’amministrazione Manzoni solo qualche mese addietro abbia proceduto malgrado tutto ad asfaltare il piazzale! Asfaltare, scavare, asfaltare… Che si sia scambiato il piccolo parcheggio per una novella tela di Penelope? Peccato però farlo coi soldi pubblici. La prossima volta provare a coordinare i lavori converrebbe.

Gruppo Uniti per Varenna

0Shares