VARENNA – Anche quest’anno moltissime persone, tra cui tanti bambini, hanno atteso con le loro famiglie la Befana in piazza San Giorgio a Varenna. Tutti con il naso all’insù: infatti, lasciata a casa la scopa, la Befana si è calata dalla cima del campanile della chiesa mentre i più piccoli la chiamavano dal sagrato.

Giunta a terra, ha donato caramelle a tutti i presenti e si è prestata per qualche fotografia per poi sparire tra le contrade del paese, mentre grandi e piccoli si godevano una fetta di panettone e un bicchiere di spumante o di tè
caldo.

La manifestazione, giunta al secondo anno, è stata organizzata dal Comune in collaborazione con la Pro Loco e gli Alpini, ed ha seguito la benedizione dei bambini officiata dal parroco don Carlo Lucini nella chiesa parrocchiale.

 

 

0Shares