Varenna. Ordinanza per il taglio del verde che invade gli spazi pubblici

4 Luglio 2020 | Lierna/Varenna

VARENNA – L’amministrazione comunale ha disposto l’obbligo per i cittadini proprietari e/o
affittuari di terreni con piante o siepi adiacenti a strade o spazi pubblici di procedere alla pulizia e alla manutenzione del verde.

Le ragioni dell’ordinanza sono legate in primo luogo alla sicurezza della circolazione stradale, che viene pregiudicata quando le piante limitano la leggibilità della segnaletica o il campo visivo degli utenti della strada. In secondo luogo, l’ordinanza vuole garantire il pieno utilizzo in sicurezza di tutte le aree pubbliche (come i marciapiedi), rimuovendo i rami e le fronde che possono costituire un ostacolo o una limitazione alla fruizione degli stessi.

Nell’eventualità in cui gli interessati non effettuino queste manutenzioni, i lavori di taglio e/o potatura potranno essere eseguiti d’ufficio dall’amministrazione comunale, senza ulteriore comunicazione, e con successivo addebito delle spese ai proprietari e/o ai conduttori degli immobili e dei terreni.