Droga. Due 20enni in treno con mezzo chilo di ‘Maria’: “Scorta per il lockdown”

26 Settembre 2020 | Lecco, Mandello

MANDELLO DEL LARIO – Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Lecco hanno arrestato due cittadini italiani di 20 anni per possesso di sostanza stupefacente finalizzata allo spaccio.

Gli operatori della Polfer, durante un servizio di vigilanza a bordo di un treno partito da Lecco e diretto a Tirano, hanno identificato a Mandello due giovani valtellinesi (di Morbegno e Berbenno) i quali, in possesso di uno zaino, hanno dichiarato spontaneamente che conteneva della droga.

> LEGGI TUTTO su