Mandello. Sprangate davanti alle poste: in due al tribunale

12 Gennaio 2021 | Mandello

MANDELLO DEL LARIO – Era il primo maggio 2018 quando il 46enne L.T., “invitato” ad accelerare le operazioni allo sportello bancomat dell’ufficio postale di Mandello, inveii contro M.M., minacciandolo con una mazza in mano e prendendo a sprangate la sua autovettura.



I fatti sono stati raccontati ieri in tribunale davanti al giudice Giulia Barazzetta, che nella prossima udienza dovrà ascoltare la versione di L.T., ad oggi accusato di percosse e danneggiamento.