Gravedona. Così le vaccinazioni anti covid-19 in ospedale

18 Gennaio 2021 | Eventi, Ovest

GRAVEDONA ED UNITI – Con il dottor Roberto Antinozzi, direttore sanitario dell’Ospedale Moriggia Pelascini di Gravedona facciamo il punto sulla somministrazione dei vaccini anti Covid-19 nella sua struttura.

Quando avete cominciato le vaccinazioni?
“Abbiamo iniziato a vaccinare il nostro personale sanitario mercoledì 13 gennaio”.

Quante dosi di vaccino avete ricevuto?
“Da noi sono arrivate circa 480 dosi, ne abbiamo somministrate 274. L’ASST di Sondrio ci ha chiesto di somministrare 22 dosi al personale dell’ASL di Dongo e ai medici di base, di questi si sono presentati il 50% e sabato mattina le abbiamo somministrate”.



In quanto tempo prevede di terminare la prima dose in ospedale?
“Credo che nei prossimi tre giorni dovremmo terminare la somministrazione della prima dose e il prossimo 3 febbraio partiremo con la seconda”.

Com’è la situazione Covid in ospedale?
“I tamponi effettuati venerdì hanno dato tutti esito negativo. Sicuramente il virus circola ancora ma la diffusione è in discesa, anche il reparto è in defaticamento”.

E. G.