Ovest Archivio

Sorico. Rubano merce per 20 mila euro, giovani ladre denunciate

SORICO – Sono due donne di 33 e 34 anni, residenti fuori provincia, le due ladre che, tra mercoledì e giovedì, sono state fermate dai Carabinieri in atteggiamento sospetto. Sembrerebbe infatti che alcuni residenti dell’Alto Lario le abbiano notate aggirarsi in maniera furtiva tra

Gravedona. Venerdì sera appuntamento con il Festival Pianomaster

GRAVEDONA ED UNITI – Venerdì 1 maggio alle ore 18.00 a Palazzo Gallio si svolgerà il secondo appuntamento con il Festival Pianomaster 2015. Dopo il successo del primo concerto del Festival, tenutosi il 5 aprile a Palazzo Gallio in occasione della Mostra delle Camelie,  la rassegna

Oliveto. “Fiabe, rime e poesie” dal 9 maggio in biblioteca

OLIVETO LARIO – La Biblioteca Comunale, con il patrocinio dell’Amministrazione, organizza i laboratori di Fiabe, rime e poesie. L’appuntamento, rivolto a persone di qualunque età a partire dai 7 anni, è fissato per tre sabati consecutivi, il 9, 16 e 23 maggio, dalle ore 17.00

Isis. Il Lario non é esente dal pericolo dell’estremismo islamico

LECCO – Il Lario non è esente dal pericolo dell’Islam estremista. A sostenerlo è Michele Groppi, ricercatore di politica internazionale nel King’s College di Londra, il quale in uno studio ripreso dalla rivista “Limes” sostiene che anche il territorio lariano, in passato, ha ospitato

Dongo. Nottata di incidenti sulla Statale Regina

DONGO – Due incidenti e sei feriti. Questo il bilancio della notte appena trascorsa, tra sabato e domenica, sulla strada statale 340, funestata da due schianti, in cui sono stati coinvolti giovani e giovanissimi, che se la sono cavata fortunatamente con leggere ferite e

Dongo. Angelica: “La fibrosi è il mio più bel biglietto da visita”

DONGO – Ha solo 22 anni, tenacia da vendere e un’infinita voglia di vivere. Angelica Angelinetta combatte fin da piccolissima con la fibrosi cistica e ora ha deciso di portare il suo esempio sotto gli occhi di migliaia di persone, raccontandoci la sua storia. “A

Dongo. Emergenza incendi: ecco quanto costa un’ora di Canadair

DONGO – Non è ancora finito il lungo intervento sulle montagne del Lario Occidentale. Al lavoro un Canadair, che pesca costantemente acqua dal lago per poi riversarla sulla Valle Albano, che brucia da ieri sera. Un inizio di primavera da dimenticare, dal punto di

Dongo. Traffico in tilt, si asfalta per il Giro d’Italia

DONGO – Traffico in tilt, questa mattina, sulla Strada Statale Regina nel comune di Dongo. Da alcuni giorni, gli operatori sono al lavoro per sostituire il manto stradale, riasfaltando l’intera carreggiata. Inevitabili le ripercussioni sul traffico, con code interminabili già di prima mattina in entrambe

Gravedona. Canadair in panne, solo un falso allarme

GRAVEDONA ED UNITI – Una mobilitazione di massa di soccorritori, dalla Lario Soccorso di Dongo ai Vigili del Fuoco, fino ai Carabinieri di Menaggio, ha fatto temere il peggio poco prima delle ore 20.00 di oggi, lunedì 20 aprile. Fortunatamente, però, si è trattato

Fiamme in Valle Albano, al lavoro un Canadair

DONGO – Ancora fiamme sul lago di Como, questa volta sul versante Ovest. In atto in questi istanti l’intervento dei pompieri e di un Canadair in Valle Albano. A pochi giorni di distanza dall’incredibile rogo che ha devastato decine di ettari di bosco tra

Gravedona. Un vero successo la Giornata del Verde Pulito

GRAVEDONA ED UNITI – Giovani, meno giovani e giovanissimi hanno preso parte ieri, domenica 19 aprile, alla Giornata del Verde Pulito promossa dalla Pro Loco per ripulire da rifiuti e detriti le rive del lago e i sentieri. Kit di lavoro alla mano, il

Meteo. Dopo 23 giorni è arrivata la pioggia, ma oggi torna il sole

ABBADIA LARIANA – Dopo 23 giorni ritorna la pioggia ad Abbadia. Ad informarci del fenomeno è Roberto Azzoni, il nostro meteorologo di fiducia di Abbadia Meteo. Dopo più di tre settimane di sole e vento, nei giorni scorsi è tornata la pioggia, tanto odiata dai

Bellano. Muro d’acqua sul lago, un fenomeno ben visibile dalla costa

BELLANO – Uno spaventoso muro d’acqua, come ci stiamo abituando a vedere in questi ultimi anni, si è creato ieri sera, sabato 18 aprile, attorno alle ore 19.15. Ben visibile da Bellano e Dervio, lo spettacolare fenomeno è stato causato dalle grandi nuvole grigie provenienti dalla