Perledo. Sabato alle 15 i funerali di Pio Mainetti, perito a Parlasco

6 Settembre 2019 | Lecco, Perledo/Esino, Valsassina

PERLEDO – Anche le autorità hanno dato il loro consenso, dunque sabato potranno essere celebrate le esequie di Pio Mainetti, a quattro mesi dalla morte avvenuta a maggio mentre si allenava correndo in montagna, nei pressi di Parlasco.

Lo sfortunato runner lascia la moglie Virginia e i figli Fabrizio e Marco. Mainetti era caduto nell’area dei Pizzi, morendo presumibilmente sul colpo; i suoi resti sono stati scoperti casualmente  qualche giorno fa da due cercatori di funghi di Parlasco.

Il via libera al ritorno a casa della salma è arrivato dopo l’esito dell’autopsia, condotta all’ospedale di Lecco dall’esperto perito anatomopatologo Paolo Tricomi.

I funerali del 63enne di Perledo-località Bologna si terranno domani alle 15, con partenza del mesto corteo dalla chiesetta di Santa Lucia per raggiungere la chiesa parrocchiale di San Martino dove si celebrerà il rito funebre.

RedCro