VENDROGNO – Ad animare l’alpe Tedoldo a circa 1200 metri di altitudine oggi ci sono le manze dell’azienda agricola Ciappesoni. Da cinque anni infatti i capi appartenenti a Riccardo Ciappesoni durante i tre mesi estivi della monticazione si trasferiscono sui pascoli montani per permettere la fienagione ad Abbadia Lariana, sede della seconda stalla dell’azienda di famiglia.

“Due vacche da latte con 15 manze a Caprecolo con Giacomo De Battista, 30 manze a Premaniga, 15 a Morterone, qui a Tedoldo 17 e le altre vacche da latte rimangono nella nostra stalla sede centrale di Bulciago – spiega Riccardo Ciappesoni…

> CONTINUA A LEGGERE su

ESTATE ALL’ALPE TEDOLDO PER LE MANZE DEI CIAPPESONI: “BENESSERE DEGLI ANIMALI E PULIZIA DEI PASCOLI”

 

 

0Shares